Assicurazione autocarro giornaliera: cos’è e quando conviene davvero

Un modo per risparmiare risorse in merito alle assicurazioni per autocarri è quello di scegliere un’assicurazione temporanea, cioè che copra il veicolo solo per un periodo di tempo determinato. Esistono diversi tipi di polizze temporanee, con durate che fanno da sei mesi, a un mese, fino ad un giorno solo. Vediamo quindi cosa si intende per assicurazione autocarro giornaliera e quando conviene stipulare questo tipo di prodotto assicurativo.

Calcolo Preventivi Gratuito

ASSICURAZIONI ON LINE
VOTO / VANTAGGI
CALCOLO PREVENTIVO GRATIS
Logo Genertel
Protezione Business Continuity, Stop&Go, Attività Carico Scarico
PREVENTIVO IN 1 MINUTO

Cos’è l’assicurazione autocarro giornaliera

Come si può intuire, l’assicurazione autocarro giornaliera è un tipo particolare di copertura assicurativa valida solo per un giorno. Essa può essere sottoscritta sia per furgoni sia per mezzi con massa superiore. È valida a tutti gli effetti per la circolazione stradale ed ha le stesse coperture di un’assicurazione annuale. Come avviene anche per le polizze assicurative di durata maggiore, possono essere sottoscritte coperture aggiuntive o limitazioni (ad esempio per l’età del conducente o per la tipologia di merci trasportate), opzioni che influiscono direttamente sulle variazioni di prezzo della polizza assicurativa stessa.

Nella sottoscrizione di un’assicurazione autocarro giornaliera è sempre consigliato valutare se l’attività svolta potrà essere effettivamente portata a termine in un giorno lavorativo, in quanto l’utilizzo del mezzo non è consentito alla scadenza della polizza stessa.

Assicurazione autocarro giornaliera: quando conviene?

L’assicurazione autocarro giornaliera è consigliata quando un veicolo viene utilizzato in maniera non continua, con usi saltuari durante il corso dell’anno. Ad esempio l’assicurazione giornaliera può essere utile per chi per svolgere la propria attività lavorativa utilizza un furgone di una certa portata e solo per trasporti speciali userà un veicolo con portata superiore. Ancora, l’assicurazione giornaliera può essere di grande utilità anche per i privati che possiedono un autocarro ma lo utilizzano solo saltuariamente, come ad esempio per trasportare veicoli o merci verso e dal luogo di vacanza.

Nella stipula di un’assicurazione per furgone o per autocarro giornaliera, è opportuno valutare con attenzione il costo di questo copertura in rapporto al numero dei giorni di rinnovo durante il corso dell’anno. Infatti la polizza è vantaggiosa nel caso in cui l’uso del veicolo sia sporadico; se l’utilizzo è ripetuto per diversi giorni all’anno potrebbe essere utile valutare anche altre tipologie di coperture assicurative, come ad esempio l’assicurazione per autocarri a chilometri.

La convenienza: attenzione alle clausole

Valutare con la massima attenzione il tipo d polizza assicurativa giornaliera che si sta per sottoscrivere è il modo più efficace per risparmiare davvero. Come per ogni polizza è consigliato confrontare tra loro il maggior numero di preventivi possibile. Nel confronto è bene fare attenzione alle eventuali clausole che potrebbero essere presenti. Infatti alcune compagnie assicurative limitano il numero di rinnovi che è possibile effettuare durante l’anno. Inoltre possono esistere clausole sulla tipologia di materiali trasportati, o ancora sulle caratteristiche del conducente, come ad esempio gli anni di patente o l’età della persona interessata.